La gamma Hybrid di Toyota

LA GAMMA HYBRID DI TOYOTA

Guardare al futuro? Si, Toyota lo fa con la sua nuova gamma Hybrid, autoveicoli che permettono di viaggiare in completo confort ma con un rilevante risparmio energetico che consente  di tutelare al tempo stesso l’ambiente.

Il tema ambientale è assai caro a Toyota in quanto è stata una dei primi brand a lanciare sul mercato un’intera gamma di autoveicoli dotati di questa tecnologia ovvero il motore ibrido. Toyota infatti ha come mission aziendale quella di andare verso l’obiettivo “zero emissioni”

Yaris, Auris e Prius offrono soluzioni ideali per tutte le esigenze e per tutte le tasche contribuendo, allo stesso tempo, a salvaguardare l’ambiente.

L'approccio di Toyota è quello di implementare la tecnologia più appropriata per produrre l'automobile adatta nel luogo giusto e al momento giusto. Oggi questa tecnologia è quella ibrida, che mette insieme valori di emissioni bassissimi, una notevole economia nei consumi, potenza e silenziosità. 

Il motore ibrido funziona in modo molto semplice. La parte elettrica entra in funzione nelle partenze grazie all'energia accumulata nelle batterie: elettrica a bassa velocità, la Toyota Hybrid passa al motore a benzina quando c'è bisogno di maggior potenza. In viaggio, quando si procede a velocità costante, i due motori dell'auto lavorano insieme così da permettere sia grandi prestazioni che un risparmio notevole di carburante.

Toyota sta investendo parallelamente in tutte queste tecnologie (al Salone di Tokyo 2013 Toyota ha presentato il FCV Concept, un prototipo equipaggiato con celle a combustibile la cui commercializzazione è prevista per il 2015), in quanto ognuna di loro rappresenta un passo in più verso l'automobile ecologica di ultima generazione.

…e grazie a Toyota potremmo così amare ed apprezzare di più il nostro pianeta. 

 

 
24-04-2014